TORNA VINCITOR

Programma di musiche per soprano (Amanda Forsythe), viola da gamba concertante e solista ed orchestra, al tempo di Federico II di Prussia. Il suono e la voce della viola da gamba in uno degli ultimi scintillanti bagliori della sua incredibile storia, è qui modulata dalle musiche di C.F Abel e W.A. Mozart, tra loro amici e stimati colleghi, e poi da J. Hasse, J. G. Graun, B. Galuppi e G. Tartini, attraverso un linguaggio musicale condiviso fatto di affetti e virtuosismi, galanterie e contrappunti, futuro e passato, nel segno della bellezza del canto e del suono. Un Cd contenente alcune delle musiche del programma sarà di prossima uscita per l’etichetta CPO.

SEVEN TEARES

Il ciclo alchemico delle Lachrimae di J. Dowland viene proposto da Opera Prima in una versione con il broken consort; alle cinque viole da gamba e liuto, si aggiungono due viole da braccio/violini, ed un flauto dolce nelle diverse taglie di soprano, tenore e basso. Dowland parla di Lagrime di dolore e pentimento ma anche di gioia, e noi cerchiamo di fare nostre queste suggestioni nelle passionate pavan ed in tutte le danze che completano il ciclo, anche con l’aiuto di diminuzioni scritte per ciascuna delle danze della raccolta. Ad ottobre 2019 sarà in uscita il Cd per l’etichetta Brilliant Classic.

LA CHAMBRE

Programma dedicato ai musicisti attivi presso la Chambre du Roi di Versailles, con le pagine più e meno note del grande repertorio violistico e liutistico francese, in particolare con musiche di Marais, De Viseé, Forqueray, Corbetta e Lully. Simone Vallerotonda alla tiorba e chitarra.

VIAGGIO IN ITALIA

La viola da gamba in Italia e nel repertorio di stile italiano sembra aver avuto una vita di pochi decenni; in realtà come piccoli camei appaiono in ordine sparso pagine dedicate alla viola fino alla seconda metà del Settecento, come la sonata di Tartini per viola da gamba e bc di recentissima scoperta. Concerto in trio, clavicembalo, tiorba e viola da gamba.

CANTAR BASTARDO

Florilegio di musiche rinascimentali italiane rivisitate e reinterpretate secondo l’antica e perduta prassi del “Cantar alla viola”. Un viaggio all’insegna della varietà di stili e gusti tra madrigali, villanelle, ricercati, diminuzioni, contrappunti risuonati all’interno di nobili corti, stanze segrete, accademie private. Marco Scavazza alla voce di baritono. Il programma è stato registrato in Cd per la casa editrice Elucevanlestelle.

https://itunes.apple.com/it/album/cantar-bastardo/id517846542

https://www.youtube.com/watch?v=TxSeziUKO6s

VITAMINA T

Programma dedicato alle sonate in trio per violino, viola da gamba e bc, e alle fantasie per strumento solo.Tutti i brani in programma li abbiamo registrati a turno in diversi cofanetti per Brilliant. Il cofanetto di Opera Prima, con le sonate e concerti per la viola da gamba è stato premiato come disco del mese -Febbraio 2016- da Classic Voice. Federico Guglielmo violino e Roberto Loreggian cembalo.

http://www.brilliantclassics.com/articles/t/telemann-complete-concertos-and-trio-sonatas-with-viola-da-gamba/

DALL’UNO ALL’ALTRO MAR

Programma di carattere profano incentrato sulla cantata italiana con autori “di mare”, ossia attivi presso corti o cappelle musicali di città di mare, Venezia e Napoli in particolare. Pagine per soprano, violino e viola da gamba concertante, assieme ad alcune pagine strumentali dedicate a ciascuno degli strumenti presenti in questo programma – violino, viola da gamba e cembalo.

CAFÈ SAN MARCO

Programma dedicato ai concerti per viola da gamba solista ed orchestra veneziani, di Vivaldi e Tartini, assieme a pagine orchestrali di Albinoni e Vivaldi.

BACH’S ABEND

Programma incentrato sul repertorio delle sonate per viola da gamba concertante e cembalo di J.S. Bach e C.P.E. Bach. Brevi corali e preludi si alternano in questa serata musicale dall’accento tedesco. Michele Barchi/Roberto Loreggian al clavicembalo.